Rottamazione delle cartelle: con Equipro professionisti al fianco dei contribuenti 3 maggio 2018

Assistenza fiscaleSecondo quanto riporta Fiscooggi, il giornale on line dell’Agenzia delle Entrate, con Equipro, il servizio web disponibile sul portale di Agenzia delle entrate-Riscossione, i contribuenti possono delegare il proprio professionista di fiducia a svolgere una serie di attività on line, come il pagamento, la rateizzazione, la presentazione e la gestione della domanda di definizione agevolata (la cui scadenza per aderirvi è fissata al prossimo 15 maggio).
 
La piattaforma, spiega un articolo di Fiscooggi, “è riservata agli intermediari fiscali abilitati (tra cui commercialisti, consulenti del lavoro, associazioni di categoria, avvocati tributaristi e Caf), che possono eseguire direttamente da pc, smartphone e tablet tutte le operazioni utili per conto dei loro assistiti. Gli intermediari e i loro incaricati abilitati all’utilizzo dei servizi telematici dell’Agenzia delle entrate, accedendo all’area personale di ciascun assistito, nella sezione dedicata alla definizione agevolata, possono:

  • visualizzare l’elenco delle cartelle/avvisi che rientrano nella definizione agevolata;
  • confrontare, per ogni singola cartella/avviso, l’importo complessivo da pagare con l’importo ridotto grazie alla definizione agevolata;
  • scegliere di inviare l’istanza di adesione anche solo per alcune delle cartelle/avvisi che rientrano nella definizione agevolata (in base alla sostenibilità economica)”.

“L’intermediario o l’incaricato abilitato – si legge nell’articolo – per poter accedere all’area riservata di Equipro, non deve presentare nessuna richiesta perché è sufficiente essere abilitati al servizio Entratel dell’Agenzia delle entrate e alla funzione denominata “Servizi online Agenzia delle entrate-Riscossione”.

“I clienti – conclude FiscoOggi – possono delegare il proprio professionista di fiducia on line, oppure compilare il modello di delega cartacea (modello DP1, disponibile sul portale di Agenzia delle entrate-Riscossione), recandosi personalmente presso le sedi degli intermediari scelti. Per le persone giuridiche è attiva solo la procedura di delega on line”.

Confesercenti Servizi RSS Feed Se questo articolo ti è sembrato interessante iscriviti al nostro RSS Feed per rimanere aggiornato sui nuovi articoli di Confesercenti Servizi.
Scritto da Confesercenti Servizi - © RIPRODUZIONE RISERVATA