Imprese
Nuove Imprese
Professionisti
Famiglie
Studenti
Pensionati

NEWS

Caf sospendono servizio di assistenza compilazione Isee

Categoria: Professionisti

"Dal 15 maggio i Caf sospenderanno il servizio Isee a tempo indeterminato - spiega una nota - in attesa di avere risposte dall'Inps e dal Ministero del Lavoro sul rinnovo della convenzione scaduta lo scorso 31 dicembre 2016. La decisione è stata assunta all'unanimità dai responsabili dei Caf".

Leggi...

L’imposta sostitutiva sui finanziamenti va in F24, pronti anche i codici tributo

Categoria: Professionisti

"Il passaggio dalla vecchia alla nuova modalità di pagamento - spiega il Fisco - sarà graduale: fino al 31 dicembre 2017, infatti, sarà possibile versare l’imposta anche tramite il modello F23, mentre dal 1° gennaio 2018 scatterà l’obbligo di utilizzare esclusivamente il modello F24".

Leggi...

Torna operativa la cessione del quinto per i pensionati dell’Inps

Categoria: Pensionati

"L’Istituto - si legge in una nota - ha approvato il nuovo schema di convenzione finalizzato a disciplinare l’estinzione, dietro cessione del quinto della pensione, di prodotti di finanziamento concessi ai pensionati Inps. Riparametrate le classi di età del pensionato".

Leggi...
Entra nell’area riservata e consulta il materiale a tua disposizione

Confesercenti Servizi

In Confesercentiservizi.com puoi scegliere e individuare il centro di assistenza fiscale più vicino a te. Nel Sito Web potrai trovare tutte le informazioni che cerchi sui servizi del mondo Confesercenti e i CAF della tua zona.
In queste pagine troverai, oltre a news economico-finanziarie, informazioni utili su:

CONTATTACI

  • Caf sospendono servizio di assistenza compilazione Isee

    27 aprile 2017
    "Dal 15 maggio i Caf sospenderanno il servizio Isee a tempo indeterminato - spiega una nota - in attesa di avere risposte dall'Inps e dal Ministero del Lavoro sul rinnovo della convenzione scaduta lo scorso 31 dicembre 2016. La decisione è stata assunta all'unanimità dai responsabili dei Caf".

    L’imposta sostitutiva sui finanziamenti va in F24, pronti anche i codici tributo

    26 aprile 2017
    "Il passaggio dalla vecchia alla nuova modalità di pagamento - spiega il Fisco - sarà graduale: fino al 31 dicembre 2017, infatti, sarà possibile versare l’imposta anche tramite il modello F23, mentre dal 1° gennaio 2018 scatterà l’obbligo di utilizzare esclusivamente il modello F24".

    Torna operativa la cessione del quinto per i pensionati dell’Inps

    20 aprile 2017
    "L’Istituto - si legge in una nota - ha approvato il nuovo schema di convenzione finalizzato a disciplinare l’estinzione, dietro cessione del quinto della pensione, di prodotti di finanziamento concessi ai pensionati Inps. Riparametrate le classi di età del pensionato".

    Regime di cassa al via per le imprese in contabilità semplificata

    18 aprile 2017
    "Debutta - spiega il Fisco - il principio di cassa per determinare la base imponibile ai fini Irpef e Irap delle imprese in contabilità semplificata. Dal periodo d’imposta 2017, il reddito delle imprese minori sarà calcolato sui ricavi effettivamente incassati nell’anno e ai costi effettivamente pagati".
  • Fisco: in aumento i redditi dichiarati dai contribuenti che accedono al regime premiale

    13 aprile 2017
    "L'analisi - dicono le Entrate - ha evidenziato un aumento del numero degli studi di settore ammessi al regime premiale: dal 2011al 2015 è passato da 55 a 159. Si è anche ampliata la platea dei contribuenti potenzialmente interessati al regime, 2,2 milioni nel 2015 a fronte dei 605mila nel 2011".

    Scadenze fiscali previste per metà mese

    11 aprile 2017
    FiscoOggi, il giornale on line dell'Agenzia delle Entrate, ricorda le scadenze fiscali previste per martedì 18 aprile 2017. Tra le altre la seconda rata dell’Iva, relativa al 2016, risultante dalla dichiarazione annuale. I contribuenti Iva mensili, invece, devono versare l’imposta dovuta per il mese di marzo.

    Fisco, cartelle di pagamento: scendono ancora gli interessi di mora (3,50%)

    6 aprile 2017
    "Il contribuente - spiega una nota - che riceve una cartella e non effettua il pagamento entro i 60 giorni dalla notifica è tenuto a pagare gli interessi di mora ad un tasso determinato annualmente dal Direttore. Dal 15 maggio il tasso di interesse prossimo scenderà dal 4,13% al 3,50% annuo".

    Fisco: Entrate e Consulta Caf, arriva guida per 'sconti' nel 730

    4 aprile 2017
    Nella circolare-guida dell'Agenzia delle Entrate, stilata con la Consulta nazionale dei Caf, vengono date informazioni a addetti ai lavori e contribuenti. Un documento con indicazioni su deduzioni, detrazioni, crediti d'imposta e altri elementi rilevanti per il rilascio del visto di conformità.
  • Fisco, rimborsi Iva: niente visti e garanzie per importi fino a 30mila euro

    30 marzo 2017
    "Scompare l’obbligo di garanzia - spiega una nota delle Entrate - anche per i rimborsi di importo superiore a 30mila euro. Sarà sufficiente il visto di conformità o la sottoscrizione alternativa da parte dell’organo di controllo e la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà″.

    Fisco: in arrivo oltre 28.000 "inviti" su anomalie Iva

    28 marzo 2017
    "Le imprese e i professionisti - spiega una nota - che non hanno dichiarato ai fini Iva, in tutto o in parte, le operazioni attive effettuate nel 2014, rispetto a quelle comunicate dai propri clienti, potranno regolarizzare l'anomalia emersa ricorrendo all'istituto del ravvedimento operoso".

    Ravvedimento operoso per chi dimentica di presentare il modello F24 a saldo zero

    23 marzo 2017
    "I contribuenti che compensano crediti e imposte e presentano in ritardo il modello F24 a saldo zero - riporta una nota - possono mettersi in regola e beneficiare delle sanzioni ridotte previste dal ravvedimento operoso. Le Entrate chiariscono gli importi da pagare in caso di omessa o ritardata presentazione".

    Rottamazione cartelle Equitalia: attivi anche gli uffici Caf

    21 marzo 2017
    "Sarà possibile rivolgersi anche ai Caf - riporta una nota - per rottamare le cartelle per il periodo 2000-2016. I Centri di assistenza fiscale potranno essere delegati a compiere per loro la rottamazione delle cartelle. Il temine previsto ancora è del 31 marzo, ma potrebbe essere prorogato al 21 aprile".