Imprese
Nuove Imprese
Professionisti
Famiglie
Studenti
Pensionati

NEWS

Precompilata 2017: tempo fino al 7 marzo per comunicazioni amministratori di condominio

Categoria: Famiglie

"Gli amministratori di condominio - dice il Fisco - possono inviare i dati sulle spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico, fatti sulle parti comuni, per questo anno, fino al 7 marzo 2017. Le informazioni, se trasmesse entro la data, saranno utilizzate per l’elaborazione della precompilata".

Leggi...

Isee: Caf verso sospensione servizio pratiche

Categoria: Professionisti

"La Consulta nazionale dei Caf - spiega una nota - sta valutando la possibilità di sospendere il servizio di compilazione delle pratiche Isee a partire dai primi giorni di marzo. Sono quasi due mesi che i Caf assicurano il servizio, in assenza di un rapporto convenzionale con l'Inps".

Leggi...

Fisco, studi di settore: pronte le specifiche tecniche

Categoria: Imprese

"A queste specifiche tecniche - dice l'Agenzia delle Entrate - devono attenersi i soggetti che effettuano la trasmissione telematica dei dati, da dichiarare con il modello Redditi 2017. Adempimenti più snelli e procedure agevolate per i residenti nelle aree colpite dal terremoto".

Leggi...
Entra nell’area riservata e consulta il materiale a tua disposizione

Confesercenti Servizi

In Confesercentiservizi.com puoi scegliere e individuare il centro di assistenza fiscale più vicino a te. Nel Sito Web potrai trovare tutte le informazioni che cerchi sui servizi del mondo Confesercenti e i CAF della tua zona.
In queste pagine troverai, oltre a news economico-finanziarie, informazioni utili su:

CONTATTACI

  • Precompilata 2017: tempo fino al 7 marzo per comunicazioni amministratori di condominio

    23 febbraio 2017
    "Gli amministratori di condominio - dice il Fisco - possono inviare i dati sulle spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico, fatti sulle parti comuni, per questo anno, fino al 7 marzo 2017. Le informazioni, se trasmesse entro la data, saranno utilizzate per l’elaborazione della precompilata".

    Isee: Caf verso sospensione servizio pratiche

    21 febbraio 2017
    "La Consulta nazionale dei Caf - spiega una nota - sta valutando la possibilità di sospendere il servizio di compilazione delle pratiche Isee a partire dai primi giorni di marzo. Sono quasi due mesi che i Caf assicurano il servizio, in assenza di un rapporto convenzionale con l'Inps".

    Fisco, studi di settore: pronte le specifiche tecniche

    17 febbraio 2017
    "A queste specifiche tecniche - dice l'Agenzia delle Entrate - devono attenersi i soggetti che effettuano la trasmissione telematica dei dati, da dichiarare con il modello Redditi 2017. Adempimenti più snelli e procedure agevolate per i residenti nelle aree colpite dal terremoto".

    Ministero Lavoro: oltre 1,2 mln utenti registrati a Garanzia Giovani

    17 febbraio 2017
    "Al 9 febbraio - dice il Ministero del Lavoro - sono 1.279.826, con un incremento del 40% rispetto al 31 dicembre 2015. I giovani registrati al netto delle cancellazioni oggi sono 1.098.329. Al 16 febbraio, i presi in carico sono 870.598, con un incremento del 51,4% rispetto al 31 dicembre 2015".
  • Definite regole tecniche trasmissione dichiarazioni fiscali 2017

    16 febbraio 2017
    "Online - spiega FiscoOggi, il giornale on line dell'Agenzia delle Entrate - i tracciati telematici per la trasmissione dei dati contenuti nei modelli: 730; 770; Irap; Redditi Persone fisiche; Redditi Enti non commerciali; Redditi Società di persone; Redditi Società di capitali e Consolidato nazionale e mondiale″.

    Fisco: credito d’imposta per spese di videosorveglianza, allarme e vigilanza

    16 febbraio 2017
    "Dal 20 febbraio - dice l'Agenzia delle Entrate in una nota - e fino al 20 marzo, i contribuenti che hanno sostenuto spese per sistemi di videosorveglianza digitale, sistemi di allarme e di vigilanza potranno inviare le domande di accesso al credito d’imposta introdotto dalla Legge di Stabilità 2016".

    Agenzia Entrate: si ampliano i servizi della piattaforma Sister

    15 febbraio 2017
    "Gli utenti privati convenzionati alla consultazione telematica delle banche dati ipotecaria e catastale - spiega il Fisco in una nota - possono ora richiedere direttamente online, a tutti i Servizi di pubblicità immobiliare, anche i certificati ipotecari e le copie di note o titoli".

    Bankitalia, debito pubblico: nel 2016 +45 mld sul 2015

    15 febbraio 2017
    "L'aumento del debito nel 2016 - sottolinea la Banca d'Italia - ha riflesso il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche e l'incremento di 7,4 miliardi delle disponibilità liquide del Tesoro. Le entrate tributarie sono ammontate nel 2016 a 438,6 miliardi di euro, in aumento di circa 5 miliardi sul 2015".
  • Abi: a gennaio prestiti a famiglie e imprese +1,1%

    14 febbraio 2017
    "Sulla base degli ultimi dati ufficiali, relativi a fine 2016 - dice Abi - si conferma la ripresa del mercato dei mutui, inizialmente colta con l’impennata dei nuovi mutui. L’ammontare totale dei mutui in essere delle famiglie ha registrato una variazione positiva di +1,9% rispetto a fine 2015".

    Pil: Istat stima aumento 0,9% in 2016

    14 febbraio 2017
    "Nel quarto trimestre del 2016 - dice l'Istituto - il Pil italiano corretto per gli effetti di calendario destagionalizzato, è aumentato dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e dell'1,1% nei confronti del quarto trimestre del 2015. Il dato mostra un lieve rallentamento sul terzo trimestre, chiusosi a +0,3%".

    Lavoro: Inps, niente proroga disoccupazione collaboratori

    13 febbraio 2017
    "Pertanto - dice l'Inps in una nota - non sarà possibile procedere alla presentazione delle domande di indennità DIS-COLL per le cessazioni involontarie dei contratti di collaborazione coordinata e continuativa, anche a progetto, verificatesi dal 1°gennaio 2017".

    Liquidazione dell’Iva di gruppo: per il 2017 ok anche la comunicazione col modello Iva 26

    13 febbraio 2017
    "Dal 2018 - spiegano le Entrate - gli Enti o le società commerciali potranno esercitare l’opzione solo nella dichiarazione annuale Iva. Il modello Iva 26 resterà utilizzabile per comunicare le variazioni intervenute nel corso dell’anno relative ai dati indicati in sede di adesione al regime".